Elefante Ermetico

L’ elefante ermetico è nel suo riconoscimento,
in uno specchio d’acqua e in un suo riflesso.
Con immedesimazione si è connesso.
al suo simulacro e al suo desiderio,
al suo materiale e al suo deuterio,
il mercurio ed il metallo,
l’acqua e il suo cristallo.
Fino a quando non cala il sipario
nel materiale o nelle forme vario,
sapere tutto non mi sarà concesso.
Nell’acqua partecipa al più unico nesso:
l’elefante ermetico è immobile nel movimento.
Marco Favazzi

About screenshare

harmonize your harmonium in an harmonious way
This entry was posted in Pittura, Poesie and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s